archivio storico comunale


» english

Piazzale Re Astolfo, 1
c/o Palazzo Pio
41012 Carpi (Modena)
tel. 059 649959
fax 059 649976





SERVIZI

L'accesso alla sala consultazione è libero e gratuito.
La consultazione del materiale inventariato è libera: per ricerche archivistiche e iconografiche e richieste di consultazione di materiale non inventariato, è necessario prenotare un appuntamento con i referenti inviando una mail agli indirizzi
archivio.storico@comune.carpi.mo.it
centro.etnografico@comune.carpi.mo.it

La Sala studio degli Archivi di Carpi (Archivio Storico e Centro di Ricerca Etnografica) è collocata al piano terra della sede ed è aperta al pubblico quattro giorni alla settimana. Offre una postazione PC per la consultazione dei cataloghi online e una biblioteca a uso interno. E' possibile richiedere su appuntamento la consulenza di un archivista e dell'esperto dei fondi multimediali, sia in loco che via email; si effettuano scansioni digitali e riproduzioni fotostatiche di documenti, come previsto dai Regolamenti in vigore. La sala studio è dotata di connessione Wi-Fi mediante collegamento libero alla rete EmiliaRomagnaWiFi.

Durante gli orari di apertura, vengono garantite regolari prese documentarie delle unità archivistiche richieste, ad intervalli di 60 minuti, secondo i seguenti orari:

1° presa ore 9.00
2° presa ore 10.00
3° presa ore 11.00
4° presa ore 12.00

Nelle aperture pomeridiane non vengono effettuate prese documentarie, ma è possibile la sola consultazione della documentazione prenotata entro le ore 13.00 del giorno di riferimento e dei testi delle biblioteche interne.

La frequenza della sala studio è sottoposta all'accettazione di:
- Regolamento
- Carta dei Servizi
- Norme di comportamento in sala studio
- Codice deontologico

Per l'accesso alla documentazione, gli utenti devono compilare:
- Domanda studio, valida per l'anno solare in corso;
- Modulo di accettazione del Regolamento/Carta dei Servizi


E' possibile scaricare la modulistica per la fotoriproduzione, l'autorizzazione alla pubblicazione di immagini e i reclami:
- liberatoria tesi
- richiesta riproduzione
- modulo reclamo


Gli Archivi propongono ogni anno un'articolata offerta di didattica della storia, attraverso laboratori e visite guidate per tutti gli ordini di scuola e per adulti, nonché attività di stage e tirocinio universitario e progetti di alternanza scuola-lavoro con le scuole secondarie di secondo grado.
Gli Archivi promuovono progetti di valorizzazione del patrimonio documentario e multimediale, attraverso attività rivolte al pubblico libero: incontri, visite guidate, aperture straordinarie, mostre ed eventi in collaborazione con gli altri istituti culturali della città.

 
Ultimo aggiornamento: 18/01/2019